Tutto pronto per Sabato 6 e domenica 7 aprile al Monte Ceneri: torna la gara internazionale di mountain bike Cross Country C1 con alcuni tra i migliori biker del momento

Mancano pochi giorni all’atteso week-end che darà il via al circuito internazionale di mountain bike XC “Proffix Swiss Bike Cup” che anche quest’anno parte dai boschi ticinesi del Comune di Monteceneri. Sabato 6 aprile sono previste le competizioni per le categorie amatori e fun, con anche l’evento per i più piccoli “Mini Tamaro Trophy” che quest’anno sostiene l’Associazione Alessia.

Domenica 7 aprile dedicata invece alle categorie regina di questa disciplina, con al via la crème delle ruote grasse internazionali.
Sono infatti molti i professionisti che hanno già annunciato la loro partecipazione, come ad esempio il francese vincitore della scorsa edizione Titouan Carod, l’eroe locale Filippo Colombo, i fratelli Mathias e Lukas Flückiger tra gli élite uomini oppure tra le donne élite la numero quattro mondiale Alessandra Keller (campionessa del mondo U23 in carica).

Poco meno di 750 al momento gli iscritti come si era previsto e sul posto se ne iscriveranno di nuovi, in quella che sarà la stagione pre-olimpica, lanciando così la caccia a più punti e a farsi notare dai vari selezionatori per le Olimpiadi 2020 di Tokyo.

La domenica torna l’apprezzata 4h di spinning (10.00-14.00), mentre alle 13.30 ci sarà lo spettacolare lancio dei paracadutisti militari con atterraggio di precisione.

Altra novità sarà il pump track, aperto a grandi e piccoli, ideale per allenare la tecnica con curve a gomito e salti vari.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito web www.tamarotrophy.ch oppure sulla pagina facebook “Tamaro Trophy”.