Si è svolta oggi a Pregassona l’assemblea annuale di Ticino Cycling alla presenza del Comitato Direttivo e della maggioranza dei club ticinesi che hanno avuto il piacere di ricevere proposte di adesione di nuovi membri sia dal Locarnese sia dal Sottoceneri. Nel novero dei graditi ospiti, ha rinnovato la sua partecipazione anche quest’anno Franz Gallati, presidente di Swiss Cycling. 

Ottimi segnali di un movimento in salute, che ha oggi illustrato il resoconto delle attività del 2018 e ha presentato un 2019 ricco di frizzanti novità, a partire dalla prima gara sulla neve nel circuito giovanile del Kids Tour, già effettuata nello scorso mese di febbraio, per arrivare al 1° Gran Premio Ticino BancaStato che si correrà la prossima domenica 24 marzo. Un nuovo appuntamento prestigioso che si va ad aggiungere alla grande classica del GP Lugano, dedicata ai professionisti, mentre alla gara organizzata da un sodalizio fra i club ticinesi va l’onore di inaugurare il calendario 2019 delle prove nazionali su strada di Swiss Cycling. 

Fra le delibere che concernono l’attività giovanile, per quanto riguarda i più piccoli è stata sancita la possibilità di istituire la nuova categoria U9. Sempre nel circuito patrocinato da Ticino Cycling è stato deciso di semplificare le classificazioni degli eventi, accorpando Mtb e Bmx per le classi fuoristrada e Strada e Pista per quelle dalle ruote strette. Infine si è tornato al modello di scarto di due eventi su strada e uno di Mtb dal computo della classifica generale del Kids Tour.

Con l’occasione, infine, è stato anche presentato il nuovo sito Internet recentemente pubblicato all’indirizzo www.ticinocycling.ch , che offre uno spazio esclusivo dedicato al GP Ticino, una migliore visibilità di tutte le gare in programma, uno spazio espandibile all’infinito per i club e la giuria e, sopratutto, una sezione appositamente dedicata al Kids Tour, accessibile anche dall’Url www.kidstour.ch.